I pericoli del grasso addominale

Bruciare i grassi intorno agli organi. Accumulo di grasso: cause e zone del corpo

Elimina completamente i grassi trans.

Eccipienti dei farmaci: cosa sono? Poche cose sono più antiestetiche, fastidiose e anche pericolose del grasso addominale.

È stato dimostrato che questi grassi artificiali causano l'indurimento delle arterie coronarie e aumentano il tessuto adiposo viscerale [5] X Fonte attendibile Mayo Clinic Vai alla fonte. I grassi saturi non sono tanto dannosi quanto quelli trans, ma è importante moderarne il consumo per evitare di esagerare.

Certo, una pancia grassa e una percentuale di grasso corporeo eccessivamente alta sono tutt'altro che sintomo di salute, non ci vuole un genio per capirlo, ma proviamo a capirne qualcosa in più e a scoprire come eliminarlo. Grasso viscerale come riconoscerlo Il grasso viscerale lo riconosci dalla presenza di cuscinetti adiposi ben collocati nella cavità addominale. Conosciuto anche come obesità centrale o obesità addominale è considerato seriamente pericoloso per la salute perché c'è una diretta conseguenza tra elevata circonferenza addominale e rischio cardiovascolare. Il grasso addominale si posiziona intorno agli organi interni come cuore, fegato, reni e pancreas e è presente anche tra gli spazi intramuscolari.

In generale, limitali a grammi al giorno con una dieta da calorie [6] X Fonte attendibile Mayo Clinic Vai alla fonte. È importante tenere sotto controllo bruciare i grassi intorno agli organi consumo di grassi in generale, ma bisogna anche assicurarsi di scegliere grassi alimentari salutari che permettano di smaltire il tessuto adiposo viscerale.

Alcuni tipi, come gli acidi grassi monoinsaturi AGMsi sono dimostrati utili a questo scopo [7] X Fonte di ricerca.

Grasso viscerale: come liberarsene?

Gli AGM si trovano in cibi come olio di oliva, olio di canola, olio di arachidi e di sesamo, avocado, frutta secca e semi [8] X Fonte attendibile American Heart Association Vai alla fonte. Consuma una o due porzioni di questi cibi al giorno [9] X Fonte attendibile American Heart Association Vai alla fonte.

È stato dimostrato che un'alimentazione con pochi carboidrati è efficace per ridurre il grasso viscerale [10] X Fonte attendibile PubMed Central Vai alla fonte.

eco slim alguem ja experimentou

Evita quanto più possibile i cibi che ne sono ricchi per favorire lo smaltimento del tessuto adiposo. Alcuni tipi di cibi contenenti carboidrati: pane, riso, pasta, cracker, tortilla, bagel, dolciumi e bevande zuccherate. Cibi come latticini, frutta e verdure amidacee contengono carboidrati, ma hanno anche altri nutrienti utili, come proteine, fibre, vitamine e minerali.

Cerca di consumare quanto meno possibile i carboidrati contenuti in dolciumi e bevande zuccherate.

clipart di scala di perdita di peso

Secondo alcuni studi, chi mangia fibre tende ad avere meno tessuto adiposo viscerale e trova più facile smaltirlo [12] X Fonte di ricerca. Le donne dovrebbero assumere 25 grammi di fibre al giorno, mentre gli uomini 38 grammi [13] X Fonte attendibile Mayo Clinic Vai alla fonte.

Oltre ai cereali come pane, riso o quinoaè possibile assimilare buone quantità di fibre da frutta e verdura.

vlcc centro dimagrante vicino a me

Alcuni tipi di frutta ricca di fibre: mele, mirtilli, lamponi e pere [14] X Fonte attendibile Produce for Better Health Foundation Vai alla fonte. Alcuni tipi di verdura e ortaggi ricchi di fibre: fagioli, carciofi, spinaci, broccoli e cavolo [15] X Fonte attendibile Produce for Better Health Foundation Vai alla fonte.

  • Dove si trova?
  • Grasso viscerale, perché il grasso addominale fa male alla salute

Le diete caratterizzate da un apporto calorico moderato o basso si sono dimostrate efficaci per favorire lo smaltimento di tessuto adiposo viscerale [16] X Fonte attendibile PubMed Central Vai alla fonte. In generale, gli uomini dovrebbero assumere circa calorie al giorno, mentre le donne [17] X Fonte di ricerca.

Ricorda che la sola alimentazione ipocalorica si è dimostrata poco efficace per smaltire grasso viscerale. Invece, una dieta ipocalorica associata a un consumo di carboidrati moderato e all'esercizio fisico è più indicata a questo scopo [18] X Fonte attendibile Johns Hopkins Medicine Vai alla fonte.

perdita di grasso da scrivania in piedi