Malattie del Canarino - CANARINI DI COLORE ROSSI GIALLO MOSAICO

Cause di perdita di peso negli uccelli, Le principali malattie degli uccellini: cause e sintomi

Cause infestivo-infettive o biologiche Parassiti I parassiti si dividono in interni ed esterni.

era il suo corpo dimagrante enormi storie di successo nella perdita di peso

Tra gli esterni i più frequenti sono: gli acari del genere Cnemidocoptes, i mallofagi, le zecche ed i pidocchi. Di solito gli Cnemidocoptes si localizzano preponderalmente nelle zone glabre come cera, zampe e becco ma possono essere anche causa di prurito in altre regioni del corpo soprattutto nel parrocchetto ondulato Melopsittacus undulatus ed in altri parrocchetti australiani. Anche i Coccidi potrebbero dato clinico non dimostrato esser causa diretta o indiretta di autodeplumazione o perdita di penne.

Batteri ed altri microrganismi Tra i batteri quelli che maggiormente causano follicolite sono: Aeromonas spp. La Chlamydiophila psittaci, microrganismo endocellulare obbligato, spesso si associa a scadimento delle condizioni generali del soggetto tra cui rientrano anche: alterazioni del piumaggio per indebolimento organico progressivo ed epatopatie.

I segni di malattia negli uccelli

Nel corso di questa infezione è frequente non solo la perdita delle penne ma anche il cambiamento di colore del piumaggio di alcuni uccelli come per esempio di piume rosse nel pappagallo cenerino nelle aree fisiologicamente grigie.

Anche la Megabatteriosi, sostenuta da Macrorhabdus ornitogaster, si esprime con una ridotta capacità digestiva e quindi con perdita di peso e talora scadimento delle condizioni generali comprendenti raramente anche alterazioni del piumaggio. Di sicuro anomalie del piumaggio sono riportate nel corso di due malattie virali assai diffuse: la malattia del becco e delle piume Psittacine Beak and Feather Disease o PBFD e la polyomavirosi.

LE REALI CAUSE DELLO STALLO DELLA PERDITA DI GRASSO

La PBFD comporta perdita o crescita distrofica delle penne e, in taluni casi, del becco ed immunodepressione. Miceti Le dermatiti micotiche non sono molto frequenti negli uccelli anche se sono riportati casi di infezione della pelle da funghi dei generi: Candida albicans, Rhodotorula, Microsporum gallinae, Aspergillus, Rhizopus, Malassetia e Mucor.

5 malattie tipiche degli uccelli in gabbia

Gli uccelli hanno un bisogno estremo, come tutti gli esseri viventi per il vero, di vivere rispettando dei fisiologici ritmi di alternanza di luce e buio. Va rammentato che i volatili non si alimentano affatto se tenuti al buio.

come perdere il grasso del dorso inferiore perdita di peso bakersfield ca

Una forma peculiare di dermatite assai pruriginosa e frequente negli inseparabili Agapornis spp. Tale entità patologica si esprime attraverso la crescita di più piume, frequentemente corte e spesse, da un unico follicolo.

dr berg dimagrimento tipo di corporatura dexter cast quinn perdita di peso

Le regioni maggiormente interessate sono le ali, la coda e la testa. Intossicazione da metalli pesanti La cronica assunzione di piccolissime quantità di metalli pesanti come zinco, piombo ecc. Quando sussista la possibilità di tale avvelenamento è sempre bene sottoporre il soggetto ad esami radiografici ed ematologici specifici.

Policlinico Veterinario Roma Sud | Come capire se un volatile è malato

Neoplasie Alcune parti del corpo possono apparire glabre per la presenza di un tessuto patologico sottostante. Sembrerebbe le neoplasie negli uccelli tendano a produrre metastasi in minor misura rispetto ai mammiferi.

  1. Contatti Malattie degli uccelli Il buono stato di salute di un uccello sano appare già a prima vista.
  2. Malattie del Canarino - CANARINI DI COLORE ROSSI GIALLO MOSAICO

In verità comunque i tumori non sono rari negli uccelli osservandosi con una certa frequenza sia masse neoplastiche che pseudo-tumorali. Anche neoplasmi a carico di alcuni organi, come ad esempio il fegato, possono esser associati a scadimento delle condizioni generali e con esso alla comparsa di sintomi cutanei.

Sembrerebbe addirittura che il lavaggio delle mani del proprietario fumatore prima della manipolazione del volatile riduca tale tendenza. Anche patologie a carico di altri organi endocrini come le ghiandole surrenali e le gonadi sembrerebbero poter essere associate ad alterazioni delle penne.

L’autodeplumazione negli uccelli

Tali pratiche comunque, in accordo con le nuove acquisizioni etologiche e comportamentali dei volatili, si stanno abbandonando sempre di più. In alcune condizioni si sono tentate delle diete ad eliminazione svelando la probabile intolleranza nei confronti perdita di peso di 10 kg in 1 settimana alcuni specifici alimenti cause di perdita di peso negli uccelli, noci, arance, mais, ecc.

Conclusioni Come nelle altre specie la maggior parte dei problemi dermatologici ha quasi sempre origine multifattoriale ed è quindi basilare intraprendere un iter diagnostico più completo possibile.