RIVOTRIL 20CPR 0,5MG - Avvertenze e precauzioni

Perdita di peso dopo l interruzione del clonazepam

Compromissione epatica Le benzodiazepine hanno un ruolo contributivo nel precipitare episodi di encefalopatia epatica nella compromissione epatica severa.

perdita di peso dopo l interruzione del clonazepam

È necessario prestare particolare cautela quando si somministra Rivotril a pazienti con compromissione epatica di grado da lieve a moderato vedere paragrafo 4. SNC, psicosi e depressione Rivotril deve essere usato con particolare cautela nei pazienti con atassia.

Menu di navigazione

Le benzodiazepine non sono indicate per il trattamento primario della malattia psicotica. In diverse situazioni sono stati riportati nei pazienti trattati con farmaci antiepilettici ideazione e comportamento suicidari. Una meta-analisi di studi randomizzati e controllati con placebo di farmaci antiepilettici ha evidenziato un lieve aumentato rischio di ideazione e comportamento suicidari.

Le benzodiazepine possiedono proprietà sedativeipnoticheansioliticheanticonvulsivantimiorilassanti e amnestiche[3] [4] che risultano utili in una varietà di indicazioni, quali dipendenza da alcolconvulsioniansiainsonnia e agitazione. Nella maggior parte dei casi vengono somministrate per via orale ; tuttavia possono essere somministrate anche per via endovenosaintramuscolare o rettale. Questi fattori, combinati con altri possibili effetti secondari possono comportare, dopo un uso prolungato, effetti psicomotori, cognitivi o deficit di memoria.

Il meccanismo di questo rischio non è noto e i dati disponibili non escludono la possibilità di un aumentato rischio per clonazepam. Quindi, i pazienti che presentano segni di ideazione e comportamento suicidari devono essere monitorati e in tal caso un trattamento appropriato deve essere considerato.

perdita di peso dopo l interruzione del clonazepam

I pazienti e coloro che li assistono devono essere informati di prestare attenzione nel caso dovessero presentarsi tali segni. I pazienti con una storia di depressione o di tentato suicidio devono essere mantenuti sotto stretta osservazione.

perdita di peso dopo l interruzione del clonazepam

Le reazioni paradosse si presentano più facilmente nei bambini e negli anziani. Il rischio dei sintomi da interruzione è aumentato quando le benzodiazepine sono usate con i sedativi giornalieri tolleranza crociata.

Patologie respiratorie A causa della possibile depressione respiratoria, Rivotril dovrebbe essere impiegato con prudenza in pazienti con malattie respiratorie croniche perdita di peso dopo l interruzione del clonazepam es. Epilessia La dose di Rivotril deve essere prontamente aggiustata sulla base dei requisiti individuali nei pazienti sottoposti a trattamento con altri farmaci ad azione centrale o agenti anti-convulsivanti antiepilettici vedere paragrafo 4.

Clonazepam

Nei pazienti epilettici i farmaci anticonvulsivanti compreso il Rivotril non devono essere interrotti improvvisamente in quanto possono precipitare la malattia epilettica. Quando, a giudizio del clinico, emerge la necessità di colite da clostridium difficile perdita di peso la dose o di interromperla, questo deve essere fatto gradualmente.

perdita di peso dopo l interruzione del clonazepam

In tali casi è indicata una combinazione con altri farmaci antiepilettici. In alcune forme di epilessia è possibile un aumento della frequenza delle convulsioni vedere paragrafo 4.

Di regola, ai pazienti epilettici non è permesso guidare.

  • Misure disperate per perdere peso velocemente
  • Perdita di peso inspiegabile 5 libbre

Anche se adeguatamente controllati con Rivotril, perdita di peso dopo l interruzione del clonazepam essere ricordato che ogni aumento del dosaggio o cambiamento dei tempi di assunzione possono modificare le reazioni dei pazienti in funzione della suscettibilità individuale vedere paragrafo 4.

Una volta che la dipendenza fisica si è sviluppata, il termine brusco del trattamento sarà accompagnato dai sintomi da astinenza. Nei casi severi possono manifestarsi i seguenti sintomi: derealizzazione, depersonalizzazione, iperacusia, intorpidimento e formicolio delle estremità, ipersensibilità alla luce, al rumore e al contatto fisico o allucinazioni.

Apnea del sonno Le benzodiazepine non sono raccomandate nei pazienti con apnea del sonno, per i possibili effetti aggiuntivi sulla depressione respiratoria. Pertanto, Rivotril deve essere utilizzato nei pazienti epilettici con apnea del sonno solo quando il beneficio atteso supera il rischio potenziale.

Indicazioni

A causa di questi rischi, la prescrizione concomitante di sedativi, quali benzodiazepine e farmaci correlati come Rivotril e oppioidi deve essere limitata ai pazienti nei quali non è possibile ricorrere a opzioni terapeutiche alternative. Se si decide di prescrivere Rivotril in concomitanza con degli oppioidi, deve essere usata la dose minima efficace, e la durata del trattamento deve essere più breve possibile vedere anche le raccomandazioni generali sulla dose al paragrafo 4.

I pazienti devono essere seguiti attentamente per segni e sintomi di depressione respiratoria e sedazione. In tal senso, si raccomanda vivamente di informare i pazienti e le persone che prestano loro assistenza ove applicabile in modo che siano a conoscenza di questi sintomi vedere paragrafo 4.

Storia clinica di abuso di alcool o di farmaci Soggetti tendenti alla tossicodipendenza, come ad esempio gli alcolizzati e i tossicomani, dovrebbero essere tenuti sotto stretto controllo quando assumono Rivotril, per la loro predisposizione a sviluppare abitudine e dipendenza.

Numerosi studi dimostrano la capacità ipnotica a breve termine delle benzodiazepine, ma evidenziano una perdita di efficacia dopo una o due settimane di terapia continuativa; l'uso dovrebbe essere limitato al breve periodo, mentre è decisamente controindicato nei casi di insonnia cronica.

Rivotril deve essere usato con estrema cautela in pazienti con intossicazione acuta o storia di abuso di alcool e farmaci. Intolleranza al lattosio Pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da deficit di lattasi o da malassorbimento di glucosio-galattosio, non devono assumere questo medicinale.

perdita di peso dopo l interruzione del clonazepam

Porfiria Clonazepam deve essere somministrato con cautela nei pazienti con porfiria, perché potrebbe avere un effetto porfirogenico. Quindi particolare attenzione deve essere posta nel mantenere le vie respiratorie pervie. Rivotril deve essere utilizzato con cautela nei pazienti con apnea notturna, insufficienza polmonare cronica o danno della funzione renale ed epatica, negli anziani, nei soggetti debilitati.

Indicazioni terapeutiche off-label

In questi casi la dose deve essere generalmente ridotta. Poiché i metaboliti di Rivotril vengono escreti per via urinaria, allo scopo di evitarne un eccessivo accumulo il farmaco dovrebbe essere somministrato con prudenza in pazienti con compromissione della funzione renale.

  • Bruciagrassi del giappone
  • Mamma perdita di peso dopo la nascita

Informazioni importanti su alcuni eccipienti Le compresse contengono lattosio quindi i pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da deficit totale di lattasi o da malassorbimento di glucosio-galattosio non devono assumere questo medicinale.