Page Comments

Puoi mangiare dessert e perdere peso

ispirazione dimagrante

Il problema è che in pochi minuti la glicemia sarà nuovamente bassa e il corpo richiederà ancora Se riconosci lo zucchero, eviti la dipendenza La dose corretta di zucchero è 25g al giorno che corrispondono a circa 5 cucchiaini. Per capire come è semplice creare questa dipendenza da dolce puoi mangiare dessert e perdere peso sapere che una fetta di torta ne contiene 34g e una lattina di bevanda gassata 35g.

I dolci più calorici sono quelli ricchi di burro come le crostate e quelli a base di mascarpone.

Mangiare sano non vuol dire rinunciare al dolce: basta non esagerare con le calorie e scegliere gli ingredienti giusti per concederti qualche piccola golosità senza sensi di colpa, anche a dieta. Quindi, per evitare di cadere in tentazioni troppo caloriche e poco salutari, la soluzione è quella di integrare la dieta con un dolce light. Ad esempio, i dolci light si preparano con alcune sostituzioni: sostituendo la panna con lo yogurt riducendo i grassi aggiunti e preferendo quelli vegetali riducenti gli zuccheri aggiunti. In questo modo, avrai la possibilità di gratificarci da un punto di vista gustativo, senza andare in contro ad un eccesso calorico. Questo dolce potrà essere inserito nella tua dieta dimagrante, una o due volte a settimana e non di più.

Bisogna prestare attenzione anche ai biscotti pronti perché le calorie che contengono superano quasi sempre le per g e hanno anche una quantità elevata di grassi. Dunque non oltre le 14, e mai come snack!

puoi mangiare la torta e perdere peso

Se la scelta cade su un dolce ricco di zuccheri, puoi concedertelo due volte a settimana; se, invece, si tratta di un dolce più leggero puoi concedertelo anche tre volte a settimana. Un dolce lo è anche senza zucchero A tavola puoi comunque gustare tanta dolcezza riducendo le calorie e utilizzando valide alternative allo zucchero.

Ecco qualche alimento che puoi mettere nei dolci senza perdere neppure un grammo di piacere.

trovando difficile perdere grasso corporeo

La polvere di carrubenaturalmente dolce e saziante, contiene ad esempio sali minerali, vitamine e sostanze antiossidanti; si presenta come un ottimo addensante, regalando fibre e aroma di cacao. Una seconda alternativa allo zucchero è il gulamerah che si ricava dai fiori del cocco, ha un sapore che evoca caramello e liquirizia, ma soprattutto ha un contenuto indice glicemico, contiene potassio, magnesiozinco, ferro, vitamina C e vitamine del gruppo B.

Le farine migliori sono quelle integrali, di segale, di grano saraceno, ma anche di carrube, di legumi, di castagne e di frutta secca, tutte ricche di fibre e meno caloriche della classica Un altro piccolo segreto per alleggerire il dolce è sostituire la panna e il mascarpone con la crema di mandorle o tofu, bio e al naturale.

Come ho Perso Grasso Addominale in 7 Giorni: Senza Diete / No Allenamenti!

E se proprio ti assale la voglia di dolce puoi trovare conforto in una mezza tazza di latte di cocco bio con un tocco di cannella.