Hoodia Gordonii: il cactus per dimagrire - LifeGate

Il cactus è buono per perdere peso

Questa pianta cresce principalmente nel deserto, trovandovi il suo habitat ideale con temperature che arrivano fino a 50 gradi.

il cactus è buono per perdere peso

I San masticavano fette di questo cactus specialmente durante la caccia per essere indipendenti dai rifornimenti di cibo e acqua.

La Hoodia permetteva anche di mantenere i livelli di energia necessari.

il cactus è buono per perdere peso

I Khomani del nordovest del Sudafrica usano Hoodia per dimagrire. Le tribù San intervistate, compresi gli Xun e i Khwe, che tuttavia non abitano in Sudafrica, riferiscono che la Hoodia serviva loro per reprimere la fame — mangiando il cactus due volte al giorno — durante le escursioni di caccia e per mantenere inalterato il livello di energia.

il cactus è buono per perdere peso

Il popolo San, circa mila persone, ora vive in una bidonville, ma un tempo, quando ancora viveva nel deserto a contatto con la natura, si cibava esclusivamente di prodotti naturali, in particolare del cactus Hoodia allo stato naturale, cioè non lavorato.

Una delle molecole attive di Hoodia individuata da ricercatori inglesi fu chiamata P Essa sembra 10mila volte più efficace del glucosio.

il cactus è buono per perdere peso

Una riduzione drastica del peso dovrebbe sempre essere fatta sotto controllo medico, specialmente nel caso di diabete, cancro e malattie cardio-circolatorie. Articoli correlati.

Dimagrire: 5 mosse per perdere peso senza fare una dieta