Piangere fa bene: ti fa perdere peso e ti disintossica, ecco il motivo

Piangere perché non riesco a perdere peso

Contenuto

    Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

    bruciare i grassi massimo al giorno 20 min di rotazione per bruciare i grassi

    Fonte: Perdere peso Quali sono i motivi che non fanno perdere peso? Il Dottor David Ludwig, endocrinologo ed esperto di obesità della Harvard University, spiega che il motivo per cui molti lottano per perdere peso senza ottenere i risultati sperati si cela nelle abitudini alimentari quotidiane.

    perdere peso velocemente ma in modo sano come perdere peso dopo il depo

    Purtroppo assumere calorie è molto più facile che bruciarle. Un altro motivo per cui non si riesce a perdere peso è che il corpo ha una naturale tendenza a modificare le assunzioni alimentari al fine di raggiungere un punto di regolazione interna, quasi fosse un termostato.

    Un motivo che non consente di perdere peso è la colazione sbagliata: è consigliabile privilegiare pasti con più proteine e grassi e meno carboidrati altamente trasformati.

    perdere peso quando si mangia di più come perdere velocemente il grasso del seno

    Altrettanto sbagliato è seguire costantemente una dieta a basso contenuto calorico: quando si ha fame, si diventa deboli e si rischia un crollo psicologico in quanto si ha in mente solo il cibo. Le cosiddette alternative sane a basso contenuto di grassi in genere non fanno perdere peso in quanto contengono più zucchero e meno nutrienti rispetto alle versioni originali. Alcuni dolcificanti artificiali contengono alcune sostanze chimiche che stimolano i recettori del gusto molto più dello zucchero, provocano la secrezione di insulina e trasformano le calorie in cellule di grasso.

    Se vi capita spesso di lasciarvi sfuggire qualche lacrima durante un film drammatico da oggi avrete un motivo in più per farlo! Una ricerca scientifica afferma che piangere faccia dimagrire, scopri cosa hanno scoperto i ricercatori Secondo uno studio recente lasciarsi andare ad un pianto liberatorio aiuterebbe a dimagrire. I ricercatori hanno infatti scoperto che gli ormoni rilasciati nel nostro organismo in conseguenza ad un pianto, sono in grado di aumentare il cortisolo che generalmente circola nel nostro corpo nel momento in cui proviamo forti emozioni. Leggi anche: Pulire le arterie: la dieta per dimagrire e disintossicarsi Gli esperti hanno analizzato la correlazione fra il pianto e il dimagrimento analizzando la capacità del corpo umano di liberarsi di diverse sostanze tossiche attraverso un pianto causato dallo stress. Il biochimico William Frey, a capo dello studio in questione è giunto alla conclusione che un bel pianto emozionante e liberatorio sia in grado di rimuovere tutte quelle sostanze tossiche che tendono ad accumularsi nel nostro corpo ogni qualvolta siamo emotivamente stressati.